sabato 17 agosto 2013

Dove mai oggetto umano era arrivato prima

Con un po' di ritardo voglio riportare anche io questa notizia epocale che non trovo molto presente in rete. Il Voyager 1 ha lasciato il sistema solare e si è gettato nello spazio interstellare.
Per chi non lo sapesse, Voyager (il Viaggiatore) è una navicella spaziale che contiene una breve summa della nostra natura, incisa su un disco ricoperto d'oro assieme a diversi strumenti scientifici ancora operativi.
E' stato costruito anche per portare un nostro segnale di esistenza nello spazio al di là dell'orbita di Plutone, Urano e Nettuno, verso le stelle. Mi piace pensare che adesso faccia rotta verso la prima stella a destra, e poi diritto fino al mattino. 


Voyager 1 Has Left the Solar System

Aug. 15, 2013 — Voyager 1 appears to have at long last left our solar system and entered interstellar space, says a University of Maryland-led team of researchers.

Carrying Earthly greetings on a gold plated phonograph record and still-operational scientific instruments -- including the Low Energy Charged Particle detector designed, built and overseen, in part, by UMD's Space Physics Group -- NASA's Voyager 1 has traveled farther from Earth than any other human-made object.

Nessun commento:

Posta un commento