venerdì 19 aprile 2013

Dubbio

Dopo una giornata laboriosamente passata lontana dalla rete a dalle notizie, ho il dubbio nel dare visibilità ad una tra due notizie,  il caos creativo nell'elezione del Presidente della Repubblica italiana e la scoperta di tre superterre viste orbitare all'interno della zona abitabile, attorno alla stella Kepler-62, un astro simile al nostro sole.

Non capendoci quasi nulla della prima, do spazio alla seconda.

visita il sito originario
Un augurio di cuore a noi italiani.

Qui il link alla notizia data oggi su Le Scienze


Possibile l'acqua su due gemelli della Terra

La sonda Kepler della NASA ha individuato cinque pianeti di dimensioni simili a quelle terrestri intorno alla stella Kepler-62: i due più esterni sono compresi nella "zona abitabile" e potrebbero avere un'atmosfera e acqua liquida, quindi essere potenzialmente in grado di ospitare forme di vita. Le simulazioni al computer della densità indicano inoltre che si tratterebbe di super-Terre con una composizione prevalentemente rocciosa, oppure di pianeti con una notevole percentuale di acqua allo stato solido al loro interno




11 commenti:

  1. Queste sì che sono notizie DEGNE di ascolto/ lettura. Queste..!!

    RispondiElimina
  2. Che fai tu, Luna in ciel, dimmi, che fai.

    RispondiElimina
  3. Avessi al cor, come ali, così lena!
    Pur l'amerei la negra terra infida
    sol per la gioia di toccarla appena

    RispondiElimina
  4. Giacomo e Giovanni insieme stanno (dialefe 6°)
    pur senza immaginar triboli e affanno
    del suscitar che un giorno imprenderanno
    nei lor lettori improvvidi e sagaci.

    :D

    RispondiElimina
  5. Un po' popolareggiante e ritmata, anche se di endecasillabi. La tripla rima baciata depone a mio sfavore :D

    RispondiElimina
  6. Ahah ma no, perché?
    Poteva rischiare una rima alternata. Che ne so.."triboli edaci..".
    Ma a me piace così. Un Gigionaz (pure!) cantore. Non si finisce mai di stupirsi. ;)

    RispondiElimina
  7. ma avremmo dovuto mettere 'ed edaci' con una sillaba artefatta e un po' forzata ... Da pensarci! :D

    RispondiElimina
  8. Già, infatti la rima non tornava..ma una rima del tipo AAAB va bene. Pensi che le muwassahat arabe erano formate da questo tipo di versi.

    P.S: Bello questo scambio di pareri poetici, soprattutto in un periodo in cui la poesia ha un ruolo ormai solo marginale(purtroppo).

    RispondiElimina