lunedì 4 marzo 2013

Insider trading 2, la vendetta

Quando Mr. B. irrideva l'Italia (e l'ha fatto innumerevoli volte) io registravo e dicevo la mia.
Per par condicio e per rispetto nei confronti di me stesso ora dico al Grillo canterino: smettila! Se no devo pensare che hai interessi nascosti!



Oggi (ed è la seconda volta in due giorni che lo leggo) dice:Io sono a favore che l'Italia si ricompri il proprio debito estero da paesi come Francia e Germania e negozi nuovamente il tasso d'interesse. In realtà l'Italia è già fallita. Fra un anno non avremo i soldi per pagare le pensioni e gli stipendi dei dipendenti pubblici. C'è poco da salvare».
Corriere, ma le dichiarazioni sono ad un giornale estero

Allora, la vogliamo smettere di convincere chi ci presta i soldi per campare che non glieli restituiremo mai?!?

2 commenti:

  1. Gigi, sei un severo bacchettone: ma ci pensi che invece avremo tutti così occasione di tornare a lavorare la terra, per il bene del fisico e dell'economia (rurale). Un pò come aveva messo in opera anni fa quel famoso statista orientale, certo Pol Pot, un genio del socialismo irreale.
    Voglio la mia fetta di terra! Altro che BOT o CCT: se li tengano i crucchi che poi li paghiamo con rape e fagioli.
    ...
    Detto ciò, un pò di dieta non è male...
    Leo

    RispondiElimina
  2. Te ghé rasòn.
    In previsione di ciò la mia fetta di terra l'ho presa al tempo delle vacche grasse (insomma, grassottelle, va'...).
    Purtroppo va bene solo per un po' di allevamento. Prevedo baratti con le comunità della valle di sotto.

    Ciao Leo!

    RispondiElimina