venerdì 12 ottobre 2012

Api buongustaie

Miele policromo di api francesi
Le api francesi hanno iniziato a produrre miele policromo, blu, verde, marrone e di altri colori.
Dopo tanto ricercare si è scoperto che i furbi animaletti avevano trovato una fabbrica di bio gas ed il suo deposito di caramelle M&M mezze marce, lì raccolte per la conversione.
Tra i fiori e le caramelle la scelta era immediata.
Simile a quella fatta da quegli elefanti africani che si recavano ogni giorno presso un campo di documentaristi americani, dove trovavano barili di mele, messe lì apposta come esche per gli animali, e che erano fermentate dal caldo, producendo un buon sidro col quale gli elefanti si ubriacavano1).
C'era la fila, come si può ben capire.

Assieme alle storie infinite di animali inurbati felicemente, potrebbe questa essere la dichiarazione di vittoria dell'artificiale sul naturale. Sto scherzando... ma chissà.


_____________________________

1) Le storie di elefanti ubriachi sono abbastanza controverse. Mentre sembra sia destituita di ogni fondamento la storia di pachidermi ubriachi per aver mangiato frutti fermentati di albero di marula, sembrano confermati i casi di elefanti ghiotti di produzioni tipicamente umane, come birra di riso. Potrebbe essere un rimedio ai forti stress della vita in natura.
Un campionario di animali con forte propensione all'alcol lo trovate su questa pagina dello Smithsonian.

Nessun commento:

Posta un commento