lunedì 30 aprile 2012

L'immagine della settimana - 30.04.2012


Per questa immagine ho solo giocato coi riflessi e con un famoso dipinto.

Immagine di LAV/gigionaz


giovedì 26 aprile 2012

Spirali marziane

Athabasca Valles - Marte
Athabasca Valles is a 300-kilometer-long series of valleys located in Mars's equatorial region. It is marked by carved channels and polygon-shaped plates, and scientists aren't sure how they formed.



La storia è anticipata qui.

Lyapunov non c'entra, credo. ;)

sabato 21 aprile 2012

Lo spazio è digitale?



Lo spazio potrebbe non essere omogeneo e continuo. Potrebbe invece essere digitale, composto da elementi minuscoli, quasi fossero dei "bit". I fisici pensavano che questi elementi fossero troppo piccoli per poterli misurare con la tecnologia attualmente disponibile. Uno scienziato, però, pensa di aver trovato un modo. La sua macchina,in costruzione, cercherà di misurare la natura granulare dello spazio. L'esperimento è uno dei primi a investigare il principio secondo cui l'universo potrebbe emergere dall'informazione, e precisamente informazione impressa su strati bidimensionali. Se avrà successo, l'esperimento modificherà i fondamenti di quello che sappiamo sullo spazio e sul tempo e ci farà intravedere una nuova fisica che potrà prendere il posto di quella attuale.

link

Dopo aver letto questo articolo, su Le scienze di Aprile, pag. 38, mi sono dovuto stordire con una barretta di cioccolato Novi al 99%, intinta in un bicchiere di Fernet Branca (solo perchè avevo finito l'Unicum).

Mi sa che siamo di fronte ad una rivelazione, una palingenesi, una epifania. Come quella che occorse tra gli anni '70 e gli anni '80 con l'apparizione della teoria delle stringhe sempre su Le Scienze.

Una rivista che consiglio a tutti.


Tra l'altro sarebbe una conferma sperimentale del lavoro di Joshua. ;)

Testi di LAV/gigionaz

giovedì 19 aprile 2012

I fondamenti della Lega che lotta


LUMBARD

Bossi: "No reato, soldi erano della Lega"
Il Carroccio paga l'affitto di Calderoli 

Il Senatur sulle inchieste: "Un partito può benissimo buttare i soldi dalla finestra". Dagli atti sequestrati emerge che l'appartamento dell'ex ministro al Gianicolo veniva pagato coi soldi del partito. Il deputato attacca ex capogruppo: "Come ha usato la carta di credito del gruppo?". La risposta: "In cassa saldo di 2 milioni". Pini: "Reguzzoni giustifichi i 90mila euro". Salta il faccia a faccia con Maroni.

[...]

il Senatur è tornato anche sulle inchieste che hanno travolto il suo movimento. "Non c'era un reato. Un partito può benissimo buttare i soldi dalla finestra, non è comunque un reato. Si fa fatica a configurare un reato in tutte le cose dette". "I soldi - ha aggiunto - non sono quelli dello Stato, ma sono quelli delle tessere dei militanti e dei soldi della Lega, la Lega può fare quello che vuole. Quello che vogliono - ha detto ancora Bossi -  è annichilirci, spaventarci, ma le cose difficili creano la forza degli uomini".

[...]

Un partito può benissimo buttare i soldi dalla finestra... 
Mi inquietano queste parole di Bossi. Volevo credere entusiasticamente all'idea che il Senatur non sapesse davvero che il figlio si faceva una cultura coi soldi dei poveri disgraziati contribuenti di Avellino (cornuti e mazziati) e di Breganziol (cornuti e mazziati).
Volevo crederlo e lo stavo davvero per fare.
Poi arriva il bauscia che giura di aver sempre tenuto sotto controllo i fondi, assicurandoci che loro buttavano dalla finestra SOLO i soldi delle tessere delle vacche padane e quelli della Lega.
Mah... avrò capito male un'altra volta.

I soldi [...] sono quelli delle tessere dei militanti e dei soldi della Lega, la Lega può fare quello che vuole.


Roberto Calderoli in divisa da padano



mercoledì 18 aprile 2012

L'immagine della settimana - 19.04.2012

Potremmo intitolarla 'Siamo nei pasticci'. 


   Tutto qui dentro è generato dalla matematica dei frattali e degli attrattori, colori e movimenti e tutto il resto. Su un paio di layers c'è l'esponente di Lyapunov, il mio amico del momento.

'Tutto qui dentro' vuol dire che ho passato un bel po' di tempo per fare in modo che le formule mi dessero queste forme e questi colori. Le malandrine non collaboravano.

Testi e immagine di gigionaz/LAV

martedì 17 aprile 2012

Lyapunov

   Il debito pubblico sale in continuazione. Il governo tecnico si ostina a far cose che avrebbero potuto fare anche 'gli altri'. La situazione più che tragica è di molto seria, se i residui del sistema politico non trovano nulla da dire, da eccepire, da proporre o anche solo da singhiozzare. Si può pensare che davvero se la stiano facendo sotto.
   Oggi ho passato una giornata in mezzo ai libri (uh! Vi consiglio Gaetano Volpi, Del furore d'aver libri, Sellerio, 1988 - originale titolato: Varie Avvertenze Utili, e necessarie agli Amatori de' buoni Libri, disposte per via d'Alfabeto, stampato in Padova nel 1756) e stasera ho solo spazio per un'immagine tirata fuori dal cappello degli attrattori (formula di Lyapunov). Io ci ho solo messo una pallina-firma e ho dato alla formula un corpo volumetrico (sempre attraverso la magia di Lightwave).
'Solo messo', in realtà vuol dire 'solo diverso tempo per manovrare la formula e dargli corpo e colore'.


Testo e immagini di gigionaz/LAV

sabato 14 aprile 2012

Imu rateata tre volte


LA CASA

L'Imu si pagherà in tre rate
Comuni: "Devastante per noi"

Colpiti gli anziani negli ospizi. Il relatore annuncia una serie di emendamenti al provvedimento. Il pagamento sarà dilazionato Anci: terza rata solo per le prime abitazioni. Possibili sconti per chi affitta a canoni concordati

[...]  l´Anci definisce «devastante» la misura e chiede che la dilazione sia applicata solo sul gettito della prima casa (soli 3 miliardi) e non sul complessivo (12 miliardi): la riduzione ad un terzo della prima rata metterebbe infatti in difficoltà le casse dei Municipi che perderebbero 2 miliardi già a giugno.[...]
di ROBERTO PETRINI
Non potrebbero pagare gli stipendi, si dice.
di GIGIONAZ


Mentre sono distratto dagli ottimi amministratori leghisti che, per non farsi intercettare dagli inquirenti, usavano schede intestate ad extracomunitari (speriamo, non clandestini), una domanda a Bersani e agli amministratori locali.Come avete fatto a pagare gli stipendi l'anno scorso, che l'ICI non l'ho pagata? 


Un dubbio feroce m'assale, la mente e il cor m'assale...


 Edit: dubbio risolto. Bastava un po' di aritmetica... Se prima pagavo l'ICI 50% a giugno e 50% a dicembre (e a settembre, quindi, lo Stato aveva incassato il 50%), adesso pago 33%+33%+(33%+conguaglio) e a settembre lo Stato ha incassato il 66%.66%Vs50%.Chiamali fessi!

Testi di gigionaz. Foto e foto

mercoledì 11 aprile 2012

L'immagine della settimana, 11.04.2012

Si vede che voglio andare via dalla città?


Tutti gli anni, di questa stagione, inizia a prendermi la smania.
L'immagine è mia, modellata in Lightwave 9.6 e renderizzata con Kray 2.0 in Lightwave. I quadri esposti sono altre immagini prodotte con Lightwave e l'aiuto di Chaoscope. Il quadro in verticale è una ricostruzione 3d di una tela di Scuffi. Non è una pubblicità.
Avevo un vecchio amico, una volta, che viveva in una casa del '200, sulle alture di Firenze, dove esercitava la sua professione di psicanalista e la passione di pittore e di scultore. Dipingeva in una torre a fianco della sua casa e questo mi è piaciuto, ai tempi.

giovedì 5 aprile 2012

Arraffa arraffa...


Che tristezza. La pagina della Padania è irraggiungibile, probabilmente per l'eccesso di accessi che ha provocato un denial of service. Scusate la cacofonia, ma è scoppiato l'ascesso e bisognava sottolinearlo.
Umberto Bossi si è dimesso, il trota probabilmente boccheggia, il cerchio magico dei quattrini forse si squaglia al sole di questa primavera profumata. E tutto va bene così.
Ma io provo un sincero affetto per la gente verde, per gli elettori del Bossi dai quali pure mi dividono migliaia di motivi e la stessa immagine del mondo. Provo un sincero affetto per loro. Come si diceva una volta, non si ammazzano così neanche i cavalli.


La Padania è temporaneamente offline. 
Edit: dopo aver sentito alcuni interventi di parlamentari leghisti (La zanzara) e di alcuni elettori leghisti (repubblica) sono relativamente meno affettuoso (diciamo un 70% in meno)

martedì 3 aprile 2012

L'immagine della settimana - 03.04.2012


Interazione tra un programma di generazione di frattali (attrattori, in questo caso) e un programma di modellazione solida (Lightwave). L'immagine dell'attrattore è messa come mappa di displacing su un piano molto suddiviso (cioè viene usata come mappa di rilievo - il colore del pixel dà una 'quota', solleva o deprime, lo spazio).
Tanti discorsi... alla fine a me sembra l'occhio destro di Graffiacane o di Draghignazzo.

link