mercoledì 21 marzo 2012

Venezia affonda, dopotutto

All'attenzione della stampa scientifica internazionale, il fatto che

Venice Hasn't Stopped Sinking After All

ScienceDaily (Mar. 21, 2012) — The water flowing through Venice's famous canals laps at buildings a little higher every year -- and not only because of a rising sea level. Although previous studies had found that Venice has stabilized, new measurements indicate that the historic city continues to slowly sink, and even to tilt slightly to the east. 

Non ho capito se la cosa mi fa piacere o mi deve provocare preoccupazione e sgomento.
Propendo per la prima. Tutti quelli che amano Venezia, suppongo, si augurano una morte naturale, lentissima e indolore. Per quanto possibile.
La ragione vera per cui do ospitalità all'articolo di ScienceDaily è che l'immagine qui sopra è magnifica. Tanto che, prima o poi, la disegnerò in 3D con tanto di wireframes.

Nessun commento:

Posta un commento