mercoledì 15 febbraio 2012

Ministeri fantasma a Monza


Il governo dei tecnici, non eletto dal popolo e non depositario della volontà popolare, tra le mille operazioni tecniche, incomprensibili ai più pur nel dolore prodotto, ne fa una sana, ogni tanto.

Oggi ha staccato gli allacci elettrici e idrici a quelle poche stanzette, prive anche di computer e di senso comune, che la prosopopea farfugliante dei rappresentanti delle camicie verdi, senza sapere nemmeno cosa farne, avevano fortemente voluto. E li ha restituiti ai vecchi proprietari.
Come essere contrari a quest'atto di forza?
Come non essere contrario a questa decisione sommamente antidemocratica, in contrasto con la volontà di un bell'8% di italiani che hanno co-governato la penisola per 15 anni?
Il signore in alto a sx, col pollice alzato, dichiara "guerra senza quartiere".

Sto diventando seguace convinto dei sistemi antidemocratici? Un libertario libertino come me?

Testo esecrando di LAV/gigionaz. Foto libera

Nessun commento:

Posta un commento