domenica 16 ottobre 2011

L'immagine della settimana - 16.10.2011


   Uno strano animale marino, certamente un crostaceo, ripreso vicino alla maschera del sub.

In realtà un oggetto matematico, prodotto con un algoritmo chiamato LSystem (da Lindenmayer system). Una serie di calcoli che, in base a delle semplici regole prefissate, simulano bene la crescita di organismi ricorsivi, come ad esempio gli alberi o, più in generale, le piante.
Qui sotto alcune strutture vegetali, del tutto realistiche, generate da questo algoritmo, secondo il mutare delle variabili coinvolte.


E' una specializzazione nel variegato mondo della geometria frattale.

La mia immagine è ottenuta importando l'oggetto, creato matematicamente, dentro un programma di modellazione e rendering 3D, Lightwave9.6. Qui gli ho attribuito valori di superficie particolari, tali da poter verosimilmente assomigliare a quelli di un vero crostaceo. Diciamo un parente della cicala di mare, o canocchia. 

link


Alla fine, l'immagine ottenuta è stata compositata in un programma 2D (Photoshop o Gimp pari sono, per me) con l'immagine di un paesaggio marino.

Questo qui sotto è un oggetto Lsystem importato in Lightwave, ma ancora grezzo, senza cioè valori di superficie.


Le pagine originali dell'immagine sono questa e questa.

Testo e immagini 1,2 e 5 di LAV/gigionaz - Immagine 3 e immagine 4 sono linkate. 


2 commenti:

  1. La prima e la seconda immagine mi hanno fatto ricordare una vacanza di qualche anno fa a Genova, persa dentro l'acquario.

    La cosa divertente di queste tue immagini è che , a differenza di una foto, ci tiri dentro quello che vuoi.
    Che meraviglia.

    RispondiElimina
  2. Siamo solo agli inizi :)

    Grazie, Scalza.

    RispondiElimina