domenica 25 settembre 2011

Elogi I,13


ELOGIO DELLA FARFALLA, ANCHE DELLA FALENA


   Il sotutto dice che la farfalla maschio intercetta una molecola di profumo della femmina sentendola sino da sette chilometri. E aggiunge: come se un uomo sentisse il profumo della donna amata da duecento chilometri. E lo dice stupendosene, il grullo.
   La stessa medesima cosa avviene con la falena, con l'aggravante che, come ci certifica l'esperienza, quella falena scambia le lampade stradali per altro, e si ferma per strada.


Testi di LAV/gigionaz - foto di qui e qui

2 commenti:

  1. E quando si ferma dà la colpa al Vento.

    RispondiElimina
  2. La falena è uno spirito gentile. E non ha paura di svanire nel nulla. :)
    Buona giornata, carissima.

    RispondiElimina